Scuola-lavoro, studenti premiati al MaMu

“Storie di alternanza”. Sono quelle raccontate per immagini dagli studenti delle scuole superiori della provincia, premiati ieri dalla Camera di commercio al MaMu di largo Pradella

Gazzetta di Mantova, 17 maggio 2018

storie

 

MANTOVA. “Storie di alternanza”. Sono quelle raccontate per immagini dagli studenti delle scuole superiori della provincia, premiati ieri dalla Camera di commercio al MaMu di largo Pradella. Trenta i video candidati, che raccontano dei progetti d’alternanza scuola-lavoro sviluppati durante l’anno scolastico, sei quelli che hanno meritato i premi, tre nella categoria licei e altrettanti nell’altra dedicata agli istituti tecnici e professionali.

Ecco l’elenco dei vincitori: istituto D’Arco, V ag indirizzo grafica e comunicazione con il video “Facciamoci una storia” (primo premio da 700 euro); istituto Galilei di Ostiglia, V informatica con “The partnership” (500 euro); istituto Mantegna, indirizzo tecnologico con “Cascina caccia: vivere in un bene confiscato alla mafia” (300 euro). Per la categoria licei: classico Virgilio, V AR prima classificata con il video “Il sociale come soggetto di formazione-lavoro: il progetto carcere”; Manzoni di Suzzara, IV B liceo scientifico delle scienze applicate con “legalitA’lternanza. Alternanza civica e corresponsabilità sociale: percorso di ricerca sul territorio”; liceo scientifico Belfiore, IV E con “Train your passion”.

A premiare gli studenti c’erano il presidente di PromoImpresa Lorenzo Capelli, i rappresentanti dell’Ufficio scolastico territoriale di Mantova, dell’amministrazione provinciale e dei docenti coinvolti. Adesso i video premiati accederanno alla fase nazionale, gestita da Unioncamere.