Articolo pubblicato sul sito del San Felice

 

L’AZIENDA CHE VORREI   resoconto di una giornata importante

azienda_che_vorrei

Sabato 29 aprile è stata una giornata importante per l’Istituto Tecnico Economico Sanfelice di Viadana. Aziende virtuali delle classi quinte ITE e Aziende reali del Territorio si sono confrontate nell’auditorium di Piazzetta Orefice in occasione del momento conclusivo del percorso di Alternanza Scuola Lavoro iniziato tre anni fa con la partnership della Know Medical Srl di Viadana di Marco Minghetti. L’attività ha coinvolto i 44 allievi delle classi 5^A, 5^B, 5^D. Quando gli studenti erano in terza, hanno trattato la tracciabilità e rintracciabilità dei lotti produzione, in quarta hanno affrontato il tema dell’impresa etica in campo economico, quest’anno hanno costruito progetti di “Azienda” in qualità di aspiranti imprenditori scegliendo un’attività di loro interesse. Durante questo anno scolastico i futuri ragionieri si sono immaginati aspiranti imprenditori e hanno studiato le fasi necessarie a costituire un’impresa utilizzando la procedura telematica ComUnica attiva dal 2016 presso le Camere di Commercio della Lombardia.

Dopo i saluti del DS, prof.ssa Mariateresa Barzoni e della referente di progetto, prof.ssa Carla Lodi Rizzini, gli studenti con le nuove piattaforme digitali hanno presentato le loro aziende virtuali e le video- interviste fatte agli imprenditori reali con lo scopo di capire meglio le dinamiche aziendali. Erano presenti la Funzione Strumentale per l’AS-L dell’Istituto, prof.ssa Monica Gozzi, gli allievi del triennio ITE, i rappresentanti dei genitori ed ex diplomati del Sanfelice.

Gli Startuppers virtuali hanno poi invitato gli imprenditori del Territorio, che svolgono da anni l’attività delle varie aziende virtuali, a raccontare la loro esperienza evidenziandone i punti di forza e di debolezza. Sono intervenuti i rappresentanti delle aziende: Know Medical, Algor Elettronica, Arti Grafiche Castello, Buonristoro Govi – Distributori automatici, Editoriale Sometti, Il Cesto-Panetteria e Pasticceria, Millenium – Onoranze Funebri, Negri HiFi, NeroInferno2-Tattoo e Piercing Studio, Società Agricola Martelli Aristide e Poli Mirna.

Per il Territorio sono intervenuti: la dr.ssa Barbara Papazzoni, referente per l’ Alternanza Scuola Lavoro  presso l’Ufficio Scolastico Territoriale di Mantova, la prof.ssa Teresa Pigatto, coordinatrice della Rete AS-L provinciale, il dott. Andrea Poltronieri, Project Manager Camera di Commercio di Mantova, il dott. Francesco Ferrari, Presidente Associazione Piccole e Medie Industrie di Mantova e il Sindaco di Viadana, Giovanni Cavatorta.

Passione, innovazione, professionalità, formazione, approfondimento, flessibilità, tenacia: le parole chiave pronunciate da tutti gli imprenditori per poter attivare un’impresa.

link all'articolo sul sito dell'Istituto Sanfelice