Gli studenti salveranno i dipinti del museo

Gazzetta di Mantova, 18 agosto 2017

arte.JPG

 

RODIGO (Rivalta). Saranno studenti e insegnanti del liceo artistico Giulio Romano di Mantova a dare nuova luce ai dipinti che abbelliscono le pareti esterne del museo etnografico dei mestieri del fiume di Corte Mincio a Rivalta. Il progetto, elaborato in collaborazione con l’amministrazione comunale di Rodigo, ha come obiettivo quello di compiere un restauro conservativo delle due grandi opere realizzate vent’anni fa dall’artista locale Gino Antonelli.

Due i dipinti interessati: in entrambi sono raffigurate scene legate ai mestieri di una volta. In un caso il soggetto sono donne all’opera come “arellaie”, nel secondo i protagonisti sono alcuni “scarriolanti”. I dipinti sono stati eseguiti circa vent’anni e hanno accusato lo scorrere del tempo. Esposti alle intemperie, risultano ormai ammalorati. Da qui la volontà del Comune, proprietario dell’immobile, di recuperare un’importante testimonianza di storia e arte locale, con un intervento che va ad inserirsi nel programma di riqualificazione dell’intera area. La disponibilità del liceo artistico è stata immediata e le operazioni di restauro entreranno a far parte di un progetto di alternanza scuola-lavoro.

L’amministrazione contribuirà sostenendo la spesa per i ponteggi e per l’acquisto di materiali e attrezzi richiesti dal liceo per realizzare il restauro. L’intervento dovrebbe scattare a settembre in concomitanza con la riapertura delle scuole. (m.s.)
  >continua a leggere su Gli studenti salveranno i dipinti del museo

Bando Alternanza Scuola Lavoro 2017 della Camera di Commercio di Mantova

 
La Camera di commercio di Mantova  ha emanato un bando a favore delle imprese che ospitano percorsi di alternanza scuola-lavoro a valere per l’anno scolastico 2016/2017 e realizzati nel periodo dal 01/09/2016 al 31/08/2017.
In tal modo intende favorire un rapporto costante e proficuo tra mondo della formazione e del lavoro a vantaggio del sistema economico locale, promuovendo l’iscrizione delle imprese nel Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro e l’inserimento di giovani studenti in percorsi di alternanza.
Le imprese ospitanti potranno beneficiare di un contributo a fondo perduto, modulato come segue:
  • € 400,00 per l’organizzazione da un minimo di 1 sino ad un massimo di 2 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro;
  • € 600,00 per l’organizzazione da un minimo di 3 sino ad un massimo di 4 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro;
  • € 800,00 per l’organizzazione di 5 o più percorsi di alternanza scuola-lavoro.
Per ulteriori dettagli consultare il sito al link http://www.mn.camcom.gov.it/index.phtml?Id_VMenu=1893
 
registrati adesso
Invitiamo tutte le scuole ad iscriversi alla RASL (Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro) per accedere ai servizi forniti dalla Camera di Commercio
 
>continua a leggere su Bando Alternanza Scuola Lavoro 2017 della Camera di Commercio di Mantova

Pagine